Menu

Crema di zucca con orzo perlato alla curcuma

Prima_Crema_zucca_orzo_LM_P1180698_W-NOLOGO

Crema di zucca con orzo perlato alla curcuma

Categoria: Primi
Occasione: Aperitivo, Per i più piccoli, Quando vuoi, Tutte le occasioni
Bevande abbinate: Centopassi Grillo Catarratto Sicilia DOC superiore - bio
Difficoltà: 40
Tempo di cottura: mezz'ora circa
Tempo di preparazione: 30 minuti circa + 1 ora ammollo dell'orzo
Stagione: Autunno, Inverno
Autore: Ristorante Le Bistrot

Ingredienti:

Dosi per: 8 persone

Zucca (i pesi delle verdure si riferiscono al prodotto pulito)

500 gr.

Patate

300 gr.

Cipolla

100 gr.

Carote

250 gr.

Pepe nero macinato Altromercato

q.b.

Orzo perlato Altromercato (ammollo di un'ora)

250 gr.

Curcuma macinata Altromercato

q.b.

Olio EVO Bio Altromercato

q.b.

Sale

q.b.

CON QUESTA SPLENDIDA RICETTA DETOX INAUGURIAMO IL RICETTARIO "IL SAPORE DI #UNALTROVIVERE". TANTI PIATTI BUONI FINO IN FONDO REALIZZATI PER VOI DAGLI CHEF E DALLE BLOGGER DE ILCIRCOLODELCIBO.

Fasi e preparazione:

  1. Taglia le verdure a pezzi grossi e soffriggile in una casseruola con 2 cucchiai d’olio.
  2. Tosta leggermente, ricopri di acqua e porta ad ebollizione continuando la cottura a fuoco lento finché le verdure non saranno ben cotte.
  3. Riduci le verdure in purea con il mixer e aggiustale di sale e pepe.
  4. Nel frattempo cuoci l’orzo in acqua bollente per circa 1 ora, scola e salta in padella con un filo d’olio EVO e la curcuma.
  5. Servi la zuppa in ciotole e guarnisci con l’orzo saltato e la curcuma.

Il CircolodelCibo segnala:
In questa ricetta dello Chef Daniele Sangiorgi del Ristorante Le Bistrot di Imola viene valorizzata la verdura di stagione, ma anche e soprattutto le spezie e l'orzo perlato. Questo orzo viene coltivato
in alta quota in Angamarca, Ecuador, e viene raccolto e lavorato a mano. L'organizzazione Tienda Camari ne cura l'esportazione e commercializzazione per conto di FEPP (Fondo Ecuadoriano Populorum Progressio). Camari sin dalla fine degli anni 80 è entrata in relazione con il mondo del Commercio Equo e Solidale, sostendendo i produttori e le loro attività produttive. Le spezie provengono dallo Sri Lanka dove i piccoli produttori di Podie le raccolgono, essiccano e le confezionano a mano. 

Dalla propria nascita, nel 1974, Podie si occupa della diffusione dei valori del Commercio equo e della pari dignità del lavoro femminile. Grazie a questo molte donne sono ora impegnate all'interno della struttura e sono emancipate.

Per leggere e sfogliare il ricettario Il sapore di un altro vivere vai a questo link: http://bit.ly/2DDrpo0  oppure puoi scaricarlo qui:

Foto e video di Lorenzo Marabini