Menu

Granola alla quinoa, uvetta e cranberries

Granola-alla-quinoa-e-semi-pensieriepasticci

Granola alla quinoa, uvetta e cranberries

Categoria: Dessert, Preparazioni di base
Occasione: Brunch, In piedi, Per i più piccoli, Quando vuoi
Bevande abbinate: darjeeling green needle - tè verde in foglie - Bio
Difficoltà: 20
Tempo di cottura: 15 minuti circa
Tempo di preparazione: 25 minuti circa
Stagione: Autunno, Inverno, Primavera
Autore: Fair Food Blogger Pensieri e Pasticci

Ingredienti:

Dosi per: un vaso di granola

Quinoa mix Altromercato

150 gr.

Fiocchi d'avena

75 gr.

Sciroppo d'acero

60 gr.

Semi misti oleosi (girasole, zucca, sesamo e papavero)

50 gr.

Cranberries essiccati

2 cucchiai

Olio di semi di mais

2 cucchiai

Uvetta Altromercato

2 cucchiai

Semi di chia

1 cucchiaio

Miscela di spezie miste per pain d'epice

1/2 cucchiaino

ECCO UNA RICETTA PER UNA COLAZIONE DA "SUPER EROI" A BASE DI QUINOA, UVETTA, CRANBERRIES E TANTE ALTRE GOLOSITÀ. COSÌ PUOI "SALVARE IL MONDO PURE TU"!

Fasi e preparazione:

  1. Per prima cosa scalda il forno e portalo ad una temperatura di 180° ventilato.
  2.  In una larga ciotola amalgama tutti gli ingredienti secchi, unendo poi lo sciroppo d'acero e l'olio, mescolando ben bene.
  3. Distribuisci l'impasto ottenuto su una teglia ricoperta di carta forno, livella col dorso di un cucchiaio e inforna con funzione ventilata.
  4.  Cuoci la granola per 15 minuti circa finché diventa bella dorata, e poi spegni il forno e lasciala raffreddare completamente.
  5.  Una volta raffreddata, spezzettala ben bene e conservala in un barattolo a chiusura ermetica.

Il CircolodelCibo segnala:

Per una colazione ricca di energia e di gusto la Fair Food Blogger Pensieri e Pasticci propone questa golosa ricetta.
IlCircolodelCibo ve la consiglia proprio per questo fine settimana quando potrete partecipare ad una colazione equosolidale speciale e diventare dei Super Eroi!
Vuoi sapere come?

Potrai partecipare alle numerose colazioni offerte dalla Botteghe Altromercato in tutta Italia, vedere il nuovo video istituzionale e giocare con noi scoprendo cosa potrai fare proprio tu per "Salvare il Mondo!"
La protagonista della ricetta è la quinoa, un cereale molto apprezzato in questi ultimi anni perchè privo di glutine e ricco di proteine, lisina e ferro. E' talmente richiesto da convincere i produttori boliviani a convertire in monocultura le coltivazioni sino a danneggiare il suolo e la biodiversità. Per continuare a nutrirci di quinoa senza danneggiare ambiente e mettere in difficoltà i contadini basta scegliere il prodotto biologico ed equosolidale.