Menu

Polpette di pesce allo Za’atar su crema di peperoni

morettos-chefs_polpette_pesce_3ago2016_3

Polpette di pesce allo Za’atar su crema di peperoni

Categoria: Secondi
Occasione: Brunch, In piedi, Per i più piccoli, Quando vuoi
Bevande abbinate: Isolano Catarratto extra lucido - DOC - BIO
Difficoltà: 40
Tempo di cottura: 30 minuti circa
Tempo di preparazione: un'ora circa + periodo di riposo in frigorifero
Stagione: Estate
Autore: Fair Food Blogger Moretto's Chefs

Ingredienti:

Dosi per: 10-12 polpette

Merluzzo o altro pesce bianco a piacere

400 gr.

Uovo BIO

1

Sale marino integrale

q.b.

Za’atar Altromercato

1 cucchiaino

Mandorle tostate Altromercato

80 gr.

Olio EVO Solidale Italiano Altromercato

2 cucchiai

Peperone rosso

1

Cipolla rossa

1

Curcuma Altromercato

1 cucchiaino

Chili Altromercato

la punta di un cucchiaino

VOGLIA DI POLPETTINE? ALLORA PROVATE QUESTA DELIZIOSA VERSIONE AL PESCE CON SUGO DI VERDURE E SPEZIE.

Fasi e preparazione:

  1. Lava il peperone, elimina la calotta superiore, i semi ed i filamenti interni e taglialo a striscioline sottili. Pela la cipolla e tagliala in quattro spicchi.
  2.  Metti i peperoni, la cipolla, olio, sale e spezie in una padella e fai stufare a fuoco bassissimo con un coperchio finché i peperoni non saranno morbidi e la cipolla quasi sciolta. Eventualmente copri con un coperchio e/o aggiungi un goccino d’acqua.
  3. A cottura ultimata fai raffreddare e frulla con un frullatore ad immersione.
  4.  Nel frattempo occupati delle polpette. Porta a bollore dell’acqua e fai bollire il pesce per 5-7 minuti in acqua leggermente salata, scola e passa sotto il getto dell’acqua fredda.
  5.  Sbriciola il pesce in una ciotola, aggiusta di sale e aggiuni lo Za’atar e l’uovo. Amalgama bene fino ad ottenere un composto uniforme aiutandoti con una forchetta e continuando a sbriciolare il pesce.
  6. Fai riposare il composto per un’ora circa in frigorifero e forma le polpette. Passa ogni polpetta nella farina di mandorle e mettile da parte.
  7.  Fai scaldare l’olio in una padella e cuoci le polpette a fuoco basso finché non saranno ben dorate.
  8.  Impiatta mettendo la crema di peperoni sul fondo del piatto e adagiandovi sopra le polpettine. Completa con un’ultima spolverata di Za’atar.

Il CircolodelCibo segnala:
La Fair Food Blogger di Moretto's Chefs racconta così come è nata laricetta di queste gustose polpette: "Il delicato merluzzo si trasforma in gustose polpettine dorate aromatizzate con lo Za’atar, un mix di spezie a base di timo e sesamo tipico del Medioriente. Con quale salsa abbinare queste polpettine? Con la classica salsa di pomodoro? No, sfruttiamo l’orto rigoglioso di agosto e usiamo i peperoni per creare una base speziata e pungente con curcuma e peperoncino. A volte basta proprio poco per dare un tocco in più a pesce e verdure!".

Avete capito qual è il segreto di questa ricetta? Infarinare le polpette con la farina ottenuta dalle Mandorle tostate di Solidale Italiano Altromercato dalla Sicilia e spolverare il tutto con dello squisito Za'atar Altromercato, mix di spezie ed erbe aromatiche, provenienti dalla Palestina.