Menu

Spaghetti zucca, porri e cacao: ricetta di Lisa Casali per #unaltrovivere

siIMG_9823

Spaghetti zucca, porri e cacao: ricetta di Lisa Casali per #unaltrovivere

Categoria: Antipasti e finger food, Primi
Occasione: Brunch, In piedi, Per i più piccoli, Quando vuoi, Tutte le occasioni
Bevande abbinate: Natalia - Birra agricola - Edizione Speciale
Difficoltà: 20
Tempo di cottura: 8 minuti
Tempo di preparazione: 15 minuti
Stagione: Autunno, Inverno, Primavera
Autore: Lisa Casali

Ingredienti:

Dosi per: 2 persone

Spaghetti Solidale Italiano Altromercato

160 gr.

Zucca con la buccia

170 gr.

La parte verde di un porro

1

Cucchiaio di Pinoli

1

Rametto di timo

qualche

Cacao amaro Altromercato (Conacado oppure El Ceibo)

un cucchiaino

Olio extravergine d’oliva

q.b.

Pepe

q.b.

Sale

q.b.

Peperoncino

q.b.

AD ALTROCIOCCOLATO LISA CASALI HA CUCINATO ASSIEME AI SUOI OSPITI SPAGHETTI CON ZUCCA, PORRI E CACAO: UN'ESPERIENZA GASTRONOMICA UNICA E DELIZIOSA.

Fasi e preparazione:

  1. Porta a ebollizione una pentola d’acqua salata.
  2. Sbollenta la fetta di zucca per ammorbidirla.
  3. Cuoci per 4 minuti e scola.
  4. Butta la pasta e cuoci molto al dente.
  5. Tosta i pinoli e tienili da parte.
  6. Taglia la zucca a cubetti e cuocila in padella con 2 cucchiai di olio extravergine, sale, pepe, peperoncino e timo fino a quando sarà dorata e croccante.
  7. Affetta sottilmente la parte verde del porro, falla appassire in padella con un cucchiaio di olio per 4-5 minuti.
  8. Scola la pasta molto al dente e uniscila al porro.
  9. Aggiungi il cacao e un mestolo di acqua di cottura.
  10. Mescola a fuoco medio in modo da completare la cottura, unisci quindi la zucca e fai saltare. Suddividi nei piatti da portata e completa con i pinoli, un filo d’olio e un pizzico di cacao.

Il CircolodelCibo segnala:
Ancora una volta Lisa Casali, nota Food Blogger di Ecocucina.it ci delizia con una ricetta buonissima e anti-spreco per "Il sapore di #unaltrovivere". La pasta proposta è quella di Solidale Italiano Altromercato realizzata dalla Cooperativa Gino Girolomoni che ha riportato nelle Marche, a Isola del Piano, il mondo rurale contadino e  lavora ogni giorno per convertire al biologico sempre più di ettari di terreno.
Lisa in questa ricetta recupera anche le bucce della zucca, la parte verde del porro e spolvera tutto con del cacao. Puoi scegliere quale cacao abbinare tra il Conacado  e il cacao El Ceibo, entrambi Bio. Il Conacaado è prodotto dal Gruppo Conacado nella Repubblica Dominicana, nella quale rappresenta un caso esemplare di organizzazione che riesce a ritagliarsi un ruolo centrale nella filiera del cacao fair trade e biologico, migliorando sensibilmente le condizioni di vita dei contadini dominicani. Il cacao El Ceibo viene dalla Bolivia e viene prodotto dalla federazione di cooperative El Ceibo che, fondata nel 1977, è uno dei gruppi “storici” del commercio equo, che unisce i concetti di produzione ecologica sostenibile con una forma associativa democratica. Qualunque cacao tu scelga sarà comunque #unaltrovivere!