Menu

Tabbouleh di amaranto con zucca e carote ai semi di finocchio

morettos-chefs_amaranto_verdure_finocchietto_25ott2016_1

Tabbouleh di amaranto con zucca e carote ai semi di finocchio

Categoria: Primi
Occasione: Brunch, In piedi, Per i più piccoli, Picnic, Quando vuoi, Tutte le occasioni
Bevande abbinate: birra agricola - ticinensis weizen
Difficoltà: 20
Tempo di cottura: 40 minuti
Tempo di preparazione: 50 minuti
Stagione: Autunno, Inverno, Primavera
Autore: Fair Food Blogger Moretto's Chefs

Ingredienti:

Dosi per: 2 persone

Amaranto Altromercato

120 gr

Semi di finocchietto Solidale Italiano Altromercato

1 cucchiaio

Olio EVO Bio Solidale Italiano Altromercato

2 cucchiai

Sale marino integrale

q.b.

Zucca

1 fetta

Carote

2

Scalogni

2

Cavolini di Bruxelles

6

UN SEMPLICISSIMO TABBOULEH AUTUNNALE CON L'AMARANTO, ADATTO ANCHE AGLI INTOLLERANTI AL GLUTINE, CONDITO CON ZUCCA, CAROTE, SCALOGNI E CAVOLINI DI BRUXELLES. CONTRASTI DI GUSTI DOLCI E FORTI AMMORBIDITI DALL'AROMA DEI SEMI DI FINOCCHIETTO

Fasi e preparazione:

  1. Accendi il forno e portalo a 180 gradi.
  2. Nel frattempo occupati delle verdure: lava e pela le carote e tagliale a tocchetti; taglia a cubetti anche la zucca con tutta la buccia; elimina le foglie esterne dei cavolini e dividili a metà; pela gli scalogni e tagliali in 4 nel senso della lunghezza.
  3.  Raduna tutte le verdure in una ciotola e condisci con sale, un cucchiaio d’olio e i semi di finocchietto. Distribuiscile in un unico strato su una teglia coperta da carta da forno e fai cuocere le verdure finché non saranno ben arrostite (circa 30-40 minuti).
  4.  Nel frattempo occupati del tabbouleh. Lava sotto abbondante acqua corrente l’amaranto e mettilo in una pentola con il doppio del suo volume di acqua. Sala, porta a bollore e fai cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Aggiungi eventualmente altra acqua tiepida man mano. Trascorso il tempo di cottura copri e lascia riposare l’amaranto.
  5.  Al momento di servire sgrana l’amaranto con una forchetta e condisci con le verdure tiepide e un altro cucchiaio d’olio.

Il CircolodelCibo segnala:
Il protagonista di questa salutare e saporita ricetta proposta da Moretto's Chef è l'amaranto Bio Altromercato.
Questa particolare varietà di amaranto biologico in grani è un presidio Slow Food; originario della Valle di Tehuacàn in Messico, per il suo eccellente profilo nutrizionale garantisce un valido apporto di proteine vegetali, ferro e fibre. È ottimo per arricchire zuppe, per realizzare gustose crocchette o da miscelare con altri cereali. L'amaranto viene coltivato dai contadini - produttori facenti capo alla Corporacion di Quali che ogni giorno lavora per contribuire al miglioramento della vita e del lavoro di questa popolazione. Il secondo protagonista della ricetta è il Finocchietto selvatico Bio, raccolto manualmente sulle pendici dei Monti Iblei in Sicilia dai lavoratori dell'Arcolaio.