Menu
Altromercato Informa

Nuove Farine | Altromercato Informa

Una linea essenziale di sette referenze, tutte fair trade, tutte biologiche, 4 senza glutine.
Grazie alla grande esperienza nella selezione delle filiere e delle materie prime dal mondo, Altromercato completa la propria linea di farine valorizzando sempre di più le eccellenze e le unicità dei territori.

Tutte le referenze sono biologiche (la farina semi-integrale di grano tenero è in conversione), la macinatura a pietra non è mai 00, per garantire un migliore apporto nutritivo. Le varietà raccontano biodiversità dei grani e storie di produzioni di piccola dimensione a elevato impatto sociale. Una linea che si rivolge a chi ha a cuore una cucina capace di esplorare le tradizioni del mondo e non perdere mai di vista il benessere e lo stile alimentare attento.

ctm_0250
Le linee presentano una grafica rivisitata, caratterizzata da colori tenui e più evocativa del momento della creazione dell’impasto.

Grano duro Timilia dalla Sicilia, grano tenero e farro monococco dal Veneto sono le materie prime utilizzate per le referenze Solidale Italiano Altromercato.

ll grano Timilia, è un’antica varietà di frumento tipica della Sicilia che resiste bene alla siccità adattandosi bene alle coltivazioni in paesi caldi e secchi. È considerato un grano duro in via di estinzione nonostante la sua facile produttività, diventando così un prodotto raro e pregiato. La farina che si ricava da questo cereale è ideale per la creazione di pani integrali o scuri, pasta e pizza. Il grano Timilia è coltivato dalla Cooperativa Valdibella, Cooperativa agricola di Camporeale, nel palermitano, all’interno di un progetto etico e sociale, voluto dai Salesiani, che ha come obiettivo la valorizzazione di prodotti biologici siciliani.

La farina semi – integrale di grano tenero è ottenuta dalla macinazione di soli grani teneri italiani. È macinata a pietra e, proprio grazie a questo tipo di lavorazione, conserva al suo interno l'olio del germe di grano e tutte le vitamine presenti naturalmente, ottenendo un prodotto con elevati valori nutrizionali. Viene impiegata nella panificazione e nella preparazione di prodotti lievitati come dolci (torte, biscotti e brioches), pizze, pasta fresca e pasta all’uovo. Questa farina nasce all’interno del progetto «pane logistico», iniziativa del movimento MIRA 2030 e di MiraGAS in cui la rete d’impresa GRANI RESISTENTI, soggetto principale dell’organizzazione della filiera da monte a valle, aggregando aziende agricole della Riviera del Brenta si pone a difesa di un territorio ad alto rischio di cementificazione, creando e vendendo prodotti locali di qualità ad un prezzo giusto ed un equo compenso. La farina è attualmente sottoposta al processo di conversione a biologico e per il prossimo raccolto il prodotto sarà in possesso di questa certificazione.

Il farro monococco è un cereale dalle eccellenti proprietà organolettiche e quello usato per questa farina rientra in un progetto di riscoperta di questo cereale che porta avanti l’Associazione AVEPROBI, che con passione lavora per dare nuova vita a questa varietà di grano antico.

Semola di Grano Duro Timilia - Bio
896_2

Cod. 00000896

Farina Semi-Integrale di Grano Tenero
1007_2

Cod. 00001007

Farina di Farro Monococco - Bio
934_2

Cod. 00000934

Le referenze dall’America latina sono invece composte da quinoa bianca e amaranto.

La quinoa, da cui deriva questa farina, è una pianta tipica delle regioni andine che dona una farina ricca di proteine e fibre, conferendo ad ogni preparazione un sapore particolare e intenso. Non è un cereale, ma una pianta non appartenente alle chenopodiacee, facente parte della stessa famiglia di barbabietole e spinaci, con la differenza che i suoi semi sono piuttosto grandi e ricchi di amido. Per questo, viene generalmente considerata uno pseudocereale. La farina di quinoa è un ingrediente molto versatile e naturalmente senza glutine, ideale come farina alternativa da usare unita ad altre farine, ideale per sformati, crocchette, focaccette o creme di verdure. La quinoa usata per questa farina ha vinto il premio Aji de Plata nella fiera internazionale della gastronomia di Lima come miglior quinoa peruviana e viene infatti apprezzata non solo dai soci e dai consumatori, ma anche da molti chef stellati. La Cooperativa Coopain Cabana, da cui proviene la Quinoa bianca utilizzata in questa farina, coinvolge più di 600 soci in una delle regioni più povere e difficilmente raggiungibili del Perù, migliorando la qualità di vita, per le persone coinvolte, e della produzione.

La farina di amaranto è una farina senza glutine con profilo nutrizionale migliore per le molteplici proprietà rispetto ai cereali più diffusi. Contiene numerosi aminoacidi essenziali tra cui la lisina, di cui molti cereali sono privi. Ricca di fibre e con un elevato apporto di ferro e magnesio, è un ottimo ingrediente per chi segue una dieta priva di glutine. È ideale per addensare salse o per compattare ripieni, nella realizzazione di frolle, biscotti o paste soffici. È ottima abbinata alla farina di riso e alla farina di quinoa. La farina di amaranto bio Altromercato proviene dai produttori delle Cooperativa «Corporación Proteina America» del Messico, paese dove l’amaranto costituisce una base importante per l’alimentazione popolare locale.

Farina di Quinoa - Bio
1008_2

Cod. 00001008

Farina di Amaranto - Bio
00001026_2

Cod. 00001026

Le nuove referenze ampliano la proposta in questo comparto che Altromercato da anni presidia con due farine storiche di alta qualità: la farina di riso thay e la farina di ceci, entrambe biologiche e naturalmente prive di glutine.

La farina di riso thay Altromercato è ottenuta dalla macinazione del pregiato riso tailandese hom mali da agricoltura biologica, caratterizzato dal chicco allungato e dal profumo intenso.

Questo prodotto è naturalmente privo di glutine e può essere utilizzato nella preparazione degli alimenti "gluten free" in sostituzione della farina di grano tenero. È ideale per la preparazione di biscotti che risulteranno più leggeri e croccanti, ottima per la preparazione di besciamella e budini ed è particolarmente adatta nella pastella per la cottura degli alimenti in tempura. Ideale come addensante per zuppe, salse e cioccolata calda, oppure per una deliziosa crema pasticcera di riso.

La farina di ceci è prodotta con i ceci piantati dai soci della Cooperativa Valdibella in alternanza ai cereali per garantire la rotazione delle colture ed evitare l’impoverimento del terreno. È un ingrediente molto usato in alcune regioni italiane come Liguria e Toscana. Il piatto tradizionale preparato con questo alimento è la farinata.

È un prodotto ad alto contenuto di proteine e minerali tra cui ferro, magnesio, fosforo e potassio, adatto per chi segue una dieta vegetariana, vegana e per chi predilige o ha bisogno di una alimentazione priva di glutine.

Farina di Riso Hom Mali - Bio
00000754_2

Cod. 00000754

Farina di Ceci- Bio
00000751_2

Cod. 00000751