Menu
Notizie - Produttori

Giustizia per Romeo Capalla PFTC


Verità e giustizia per Romeo

Altromercato chiede ancora una volta verità e giustizia per le Filippine

i poster in ricordo delle attività svolte da PFTC per chiedere giustizia
i poster in ricordo delle attività svolte da PFTC per chiedere giustizia

15 marzo 2015. E' passato un anno dal 15 marzo 2014, data dell'assassinio di Romeo Capalla, Presidente di PFTC, ucciso nella piazza del mercato di Oton. Tre mesi dopo venne ucciso Dionisio Garete, leader della Kamada Farmer's Association, uno dei gruppi di contadini che producono lo zucchero Mascobado per PFTC. Questi due terribili eventi fanno seguito a continue intimidazioni, persecuzioni giudiziarie e accuse che da anni colpiscono molti membri di PFTC. Nonostante la paura e la grande tristezza, PFTC continua a lottare per la difesa dei diritti umani e chiede con forza verità e giustizia affinché vengano individuati e puniti gli assassini di Romeo e Dionisio.

PFTC e Altromercato. Insieme ricorderemo un testimone di pace

manifestazione in ricordo di Romeo
manifestazione in ricordo di Romeo

Nelle Filippine, a Iloilo City e a Oton, nell'Isola di Panay, vi sono stati 4 giorni di attività e mobilitazione, per ricordare le vittime e consegnare alle istituzioni locali le petizioni firmate dai partner internazionali. Prima della messa commemorativa.sono state liberate centinaia di colombe per ricordare l'impegno di Romeo a favore della pace, una vita ricca d'amore e compassione, di nonviolenza altruista, di giustizia e impegno a favore dei più deboli, di sviluppo umano totale. Sul luogo dell'assassinio sono state accese molte candele e la città di Oton è stata coperta di poster che testimoniano tutte le attività svolte negli ultimi 12 mesi per chiedere Giustizia e Verità. Le foto inviate mensilmente da Altromercato con soci, lavoratori e consiglieri con la maglietta "Justice for Romeo Capalla" sono state molto apprezzate. Come scrive Ruth Salditos: "Grazie della foto del vostro Consiglio d'Amministrazione. Per noi significa molto e insieme ricorderemo Romeo. Tutte le nostre attività dal 13 al 16 marzo per chiedere Giustizia hanno avuto molto successo. Oggi abbiamo consegnato ai rappresentanti del governo le petizioni. Siamo in attesa di risposte che speriamo arrivino a breve".

Il Consiglio d'Amministrazione di Altromercato chiede Giustizia per Romeo e Dionisio
Il Consiglio d'Amministrazione di Altromercato chiede Giustizia per Romeo e Dionisio

Altromercato, membro dell'Alleanza "Uphold Life. End Impunity", costituita immediatamente dopo l'assassinio di Romeo Capalla e composta anche da molti attori del Commercio Equo e Solidale internazionale - ha sottoscritto una petizione, rivolta alle autorità locali, per chiedere con forza che questi omicidi non rimangano impuniti. Altromercato vuole esprimere la propria indignazione e sollecitare ulteriormente l'impegno delle autorità locali al fine di individuare i colpevoli degli omicidi e affinché si ponga fine ai continui episodi di violenza e intimidazione nei confronti delle persone impegnate nella difesa dei diritti umani e della società civile delle Filippine. Altromercato esprime inoltre, ancora una volta, vicinanza e solidarietà alle famiglie coinvolte e a tutta PFTC, continuando a sostenerle, anche grazie alla collaborazione di tante persone e consumatori sensibili e consapevoli.


manifestazione davanti a Camp Delgado, sede della Philippine National Police (PNP)
manifestazione davanti a Camp Delgado, sede della Philippine National Police (PNP)