Menu

Stufato di fagioli allegri al cumino, carote e riso thay integrale

stufato faglioli al cumino

Stufato di fagioli allegri al cumino, carote e riso thay integrale

Categoria: Primi
Occasione: Brunch, Quando vuoi
Bevande abbinate: birra artigianale rajah
Difficoltà: 40
Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo di preparazione: ammollo 10 ore
Stagione: Autunno, Inverno, Primavera
Autore: Fair Food Blogger Pensieri e Pasticci

Ingredienti:

Dosi per: 4

Riso thay integrale hom mali Bio Altromercato

300g

Passata di pomodoro Bio solidale Italiano Altromercato

200g

Brodo vegetale

2 tazze

Carote col ciuffo

2 intere

Cipollotti rosso di tropea

2 interi

Fagioli allegri essiccati Altromercato

2 tazze da tè

Cumino in semi Altromercato

mezzo cucchiaino

Olio EVO Bio Solidale Italiano Altromercato

q.b.

Pepe nero in grani

q.b.

Sale

q.b.

UN PIATTO DAVVERO COMPLETO ED EQUILIBRATO. UN MATRIMONIO DI SAPORI TRA CEREALI, LEGUMI E SPEZIE

Fasi e preparazione:

  1. Circa una decina di ore prima del consumo, metti in ammollo in acqua naturale fredda i fagioli allegri secchi, mescolandoli ogni tanto; una volta trascorso questo tempo, scolali, risciacquali e mettili un attimo da parte.
  2. Nel frattempo in una piccola casseruola, rosola con l'olio il cipollotto di Tropea tritato finissimamente facendolo imbiondire.
  3. Unisci la carota lavata, pelata e tagliata a dadini piuttosto regolari; lava anche il ciuffo, asciugalo e tritane finemente un po' di foglioline.
  4. Unisci i fagioli, la passata di pomodoro, le foglioline tritate, una dose di sale e pepe a piacere ed il cumino, polverizzato finemente con un mortaio; porta il sughetto a bollore, poi metti il coperchio, abbassa la fiamma e cuoci mescolando ogni tanto per circa un'oretta, allungando se necessario con del brodo caldo.
  5. Mentre cuociono i fagioli lentamente, lessa il riso in acqua salata secondo i tempi e le modalità riportati sulla confezione; una volta pronto, scolalo dall'acqua in eccesso e tienilo in caldo per accompagnarlo allo stufato di fagioli.
  6. Servi il piatto con il riso caldo e lo stufato di fagioli, distribuendo in superficie qualche fogliolina fresca di carota, e, se preferite un tocco extra di sapore, una ulteriore spolverata di pepe nero.
  7. È possibile anche unire allo stufato qualche rondella di peperoncino fresco o un pizzico di quello secco se preferite un gusto più piccante o marcato...vi consiglio anche di assaggiare e vedere se aggiungere altro cumino (e, nell'eventualità che non piacesse, è anche possibile ometterlo).

Il CircolodelCibo segnala:
Con questo piatto la Fair Food Blogger Pensieri e Pasticciha contribuito alla realizzazione del Menù per l'Ora della Terra,l'Earth Hour, la giornata che ogni anno il WWF Italia organizza per ricordare che dobbiamo avere più rispetto del nostro caro Pianeta .Quest'anno il 19 marzo Altromercato sarà al suo fiancoper sensibilizzare sul tema"Cambiamenti climatici e food" nell'ambito della Campagna "Insieme creiamo un altro vivere". Il 19 marzo cena a lume di candela con noi e condividi i tuoi piatti con #unaltrovivere e #oradellaterra! Iscriviti qui: www.altromercato.it/earthhour