Menu

Tartellette alle mandorle e arance

tartellette

Tartellette alle mandorle e arance

Categoria: Dessert
Occasione: In piedi, Per i più piccoli, Quando vuoi
Bevande abbinate: Nettare di frutti di bosco Bio
Difficoltà: 20
Tempo di cottura: 15/20 minuti
Tempo di preparazione: 15 minuti
Stagione: Autunno, Inverno, Primavera
Autore: Fair Fodd Blogger Ume Sapiens

Ingredienti:

Dosi per: 4

Farina di riso thay Bio Altromercato

80g

Mandorle tostate Bio Solidale Italiano Altromercato

50g

Succo di mela

50g

Farina di castagne

40g

Olio di girasole deodorato

35g

Malto di riso

30g

Farina di riso integrale

20g

Cannella macinata Altromercato

q.b.

Marmellata di arance Altromercato

q.b.

Sale

q.b.

TARTELLETTE DOLCI, BUONE, LEGGERE E DIVERTENTI. DA REALIZZARE ANCHE CON L'AIUTO DEI VOSTRI BIMBI, CHE LE VORRANNO ASSAGGIARE DI SICURO. CREANO "DIPENDENZA"!

Fasi e preparazione:

  1. Miscela le farine, il sale e la cannella in unaterrina. Fai un buco al centro e aggiungi l’olio, il malto e un po’ delsucco di mela, inizia a mescolare con una forchetta e incorpora il restodel succo solo se necessario. L’impasto deve essere leggermente più appiccicoso della normale frolla, altrimenti indurisce troppo e si sgretola in cottura.Impasta brevemente e poi stendi con l’aiuto di due fogli di carta da forno.Ritaglia dei tondini e fodera gli stampini delle tartellette. Metti uncucchiaino di marmellata e una mandorla in ogni tartelletta.
  2. Cuoci in forno statico a 170° per 15-20 minuti. La ricetta è per 15-20 dolcetti.
  3. Creano seriamente dipendenza.

Il CircolodelCibo segnala:
Questa golosa ricetta della Fair Food Blogger Ume sapiens è dedicata a chi ha voglia di qualcosa di dolce "senza sensi di colpa". "Si tratta comunque di dolci naturali, senza zucchero, burro, latte, uova né farine raffinate. Perciò me lo concedo proprio a cuor leggero quella volta ogni tanto", racconta la nostra blogger.
Per questo le abbiamo inserite anche nel nostro Menu di Pasqua. Ma conservate la ricetta, può diventare una golosa alternativa alla merenda dei bambini, che si divertiranno molto ad aiutarvi  nella preparazione, sentendosi dei piccoli chef!