Menu

Torta al latte caldo

torta latte caldo

Torta al latte caldo

Categoria: Dessert
Occasione: Per i più piccoli, Picnic, Quando vuoi
Bevande abbinate:
Difficoltà: 20
Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo di preparazione: 45 minuti
Stagione: Autunno, Inverno, Primavera, Estate
Autore: Fair Food Blogger Pensieri e Pasticci

Ingredienti:

Dosi per: 4

Farina

170g

Zucchero di canna bio Picaflor Altromercato

170g

Latte

120ml

Burro

60g

Lievito per dolci

8g

Uova

3 intere

Sale fino

q.b.

Vaniglia in bacche Altromercato

1 intera

Zucchero a velo

q.b.

UNA MORBIDA E PROFUMATA TORTA PER ACCOMPAGNARE LE ULTIME COLAZIONI DI QUESTA ESTATE E PER COMINCIARE LA SCUOLA CON LA GIUSTA DOLCEZZA

Fasi e preparazione:

  1. Monta con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero, per 5 minuti di orologio.
  2. Metti latte e burro in un pentolino, insieme con la bacca di vaniglia, e sul fuoco porta ad ebollizione, quindi spegni.
  3. Unisci al composto di uova, con una spatola e molto delicatamente, la farina miscelata col lievito e il sale (passata poi al setaccio).
  4. Unisci poi il composto di latte caldo, sempre amalgamando con la spatola.
  5. Versa immediatamente l'impasto ottenuto in una teglia rotonda foderata di carta forno, cuoci in forno precedentemente pre-riscaldato a 175° per circa mezz'ora.
  6. Servila torta a temperatura ambiente, abbondantemente spolverizzata con zucchero a velo

Il Circolo del Cibo racconta:
Ecco una ricetta della Fair Food Blogger "Pensieri e Pasticci"www.pensieriepasticci.ifood.it. Il suo consiglio è quello accompagnare questa torta con del latte caldo o una buona tisana, o un profumato. Potete scegliere di renderla ancora più speziata aggiungendo dello zenzero o dellacannella Altromercato o grattuggiare della scorza dilimone o di arancia biologici.
La vaniglia Altromercato viene prodotta da Podie in Sri Lanka, come molte delle nostre spezie. Questa organizzazione è formata da circa 1500 famiglie di piccoli contadini che raccolgono, essicano e confezionano a mano le spezie coltivate secondo metodi di agricoltura biologica.
Se sei curioso di vedere come lavorano le confezionatrici di Podie o leggere gli approfondimenti legati alle spezie clicca qui.