Menu
Notizie - produttori

La cooperativa Manduvirà inaugura lo zuccherificio


La cooperativa Manduvirà inaugura lo zuccherificio e realizza il sogno più dolce per centinaia di piccoli Produttori.


targa di ringraziamento per Altromercato

I 1735 piccoli coltivatori della cooperativa sono diventati, per la prima volta nella storia del Paraguay, anche proprietari dell'azienda che trasforma la canna da zucchero.

La cooperativa Manduvirà è il primo Socio Produttore di Altromercato, con grande gioia oggi vogliamo raccontarvi un importante e significativo traguardo per i tanti produttori della cooperativa, felici di aver intrapreso questo cammino con loro, fino a vederne i frutti.

La storia che vi raccontiamo inizia così, con la frase di Andrès Gonzales Aguilera, Direttore della cooperativa Manduvirà, che ci è stata detta nel 2012 durante un'incontro con i Soci di Altromercato:
"Quando abbiamo iniziato ci dicevano che eravamo come i cani che abbaiano alla luna, ma ce l'abbiamo quasi fatta. Lo zuccherificio è una realtà".

Oggi questa impresa, che per molti era un'utopia, si è concretizzata del tutto: i coltivatori di zucchero di canna bio del Commercio Equo e Solidale (Picaflor) della cooperativa Manduvirà, dell'ovest del Paraguay hanno potuto realizzare un progetto che alla fine di aprile è diventato una bella e dolce realtà: l'inaugurazione del primo zuccherificio, per la lavorazione dello zucchero di canna biologico, coltivato dai contadini dell'Organizzazione.

Un momento importante, che segna la svolta per i 1735 piccoli coltivatori della cooperativa che, per la prima volta nella storia del Paraguay, sono diventati anche proprietari dell'azienda che trasforma la canna da zucchero, emancipando loro e le loro famiglie da una condizione di sottomissione economica e sociale.

Quella della cooperativa Manduvirà è una storia di successo e di persone che, passo dopo passo, camminando insieme, hanno lottato per conquistarsi il diritto di vedere riconosciuto in modo equo il frutto del loro lavoro. Una storia importante, di riscatto, di liberazione, una "rivoluzione dolce", iniziata nel lontano 1975 e portata avanti con tenacia da un gruppo di piccoli produttori nel cuore del Paraguay, ad Arroyos y Estero, che sono finalmente riusciti a realizzare un passo che possiamo definire storico.

Il nostro Presidente, Vittorio Rinaldi ha preso parte alla cerimonia di inaugurazione in Paraguay, portando gli auguri e la gioia per la concretizzazione di questo progetto da parte di tutti i Soci di Altromercato, Soci che hanno fortemente sostenuto questo progetto fin dall'inizio anche grazie alla campagna promossa da Altromercato Sosteniamo Manduvirà.

Vogliamo ringraziare inoltre tutte le persone che hanno sostenuto la campagna, anche grazie a tutti voi abbiamo realizzato un futuro più dolce per Manduvirà.

Le foto dall'inaugurazione