Menu
Sao Francisco
educare i giovani
La cooperativa che lavora a San Francisco da Floresta è orientata innanzitutto a scoraggiare la fuga dei giovani verso la città e ad incrementare lo sviluppo agricolo come cardine dello sviluppo globale del Paese.
Paese: Guinea-Bissau
Fondazione: 2003/2004
Persone coinvolte: giovani

Un modello sostenibile in mezzo alla foresta

Per arrivarci, si taglia la vegetazione e si percorrono sentieri improvvisati, di fortuna, ricavati tra gli alberi: un modello sostenibile, in mezzo alla foresta e il nome della località che ospita la fabbrica è una garanzia: San Francisco da Floresta. La cooperativa promuove attività che mirano a spingere i giovani ad amare e salvaguardare la natura in tutti i suoi elementi. I giovani che apprezzano l’agricoltura scelgono lo sviluppo rurale come fondamento dello sviluppo del Paese, provano gusto nel produrre, trasformare e commercializzare i prodotti della loro terra e migliorare, così, il tenore di vita personale e quello della propria comunità.

Anacardi tra manghi e mandaranci per differenziare la produzione

L’azienda agricola è di proprietà della Diocesi di Bafatà, costituita da un appezzamento di circa 2.000 ettari attualmente coltivati ad anacardi e ad alberi da frutta come manghi, limoni, mandarini e mandaranci. Per la lavorazione e la trasformazione del prodotto agricolo, è stata costruita anche una fabbrica totalmentesostenibile che ottiene energia tramite un impianto fotovoltaico, e che oggi dà lavoro a un centinaio di persone, soprattutto donne. Oggi l’azienda agricola vuole diventare una realtà di sviluppo auto-sostenibiletramite la graduale riqualificazione del personale, la trasformazione del’anacardo e la commercializzazione internazionale dell’anacardo

Ultime notizie e i suoi prodotti

Ultime Notizie
Come riconoscere un cioccolato pregiato

La nostra mini guida al cioccolato pregiato e a tutte le nostre tavolette Mascao. Diventa un choco-sommellier!

Pesto rosso peperoncino e anacardi

Senza Glutine

Vegano

Pesto rosso peperoncino e anacardi

Pesto rosso con peperoncino, zenzero e noci di anacardio. Un vasetto condisce fino a 10 po ...
 
€ 3,95
Pesto basilico DOP e anacardi

Senza Glutine

D.O.P

Pesto basilico DOP e anacardi

Pesto di basilico genovese DOP, con noci di anacardio dall'India. Un vasetto condisce fino ...
 
€ 3,70
Salsa al curry

Senza Glutine

Vegano

Salsa al curry

Salsa al curry dello Sri Lanka con noci di anacardio dall'India.
 
€ 4,30

Lavoro, formazione ed educazione sanitaria

I lavoratori normalmente si trasferiscono vicino al posto di lavoro con tutta la famiglia e l’azienda agricola ha quindi visto un forte aumento delle persone impiegate e della popolazione residente in zona. Oltre al progressivo ampliamento dell’azienda, si è resa indispensabile la riapertura della piccola scuola del villaggio e dell’ambulatorio medico in grado di erogare le prime cure ed effettuare semplici analisi e controlli di routine. Queste strutture sono state completamente riavviate; ora si tratta di estendere il loro raggio di azione nei confronti degli abitanti delle Tabanke – villaggi - vicino a Sao Françisco e allargando la loro attività ad azioni di formazione all’igiene, all’educazione sanitaria e sessuale.

Trasporti difficili ma nessuna rassegnazione

Molti sono i problemi legati ai trasporti dei prodotti dal sud del paese. Per gli anacardi ci vogliono anche otto ore di viaggio per raggiungere la capitale Bissau, su strade dissestate, che diventano impraticabili nella stagione delle piogge e che di fatto tagliano fuori il sud del paese. Come sostiene il direttore della fabbrica Mamasamba: “Non è che il governo non abbia le capacità o la forza di aiutare e realizzare un'industria come la nostra o anche più grande, ma la questione è che la Guinea non punta sull’agricoltura. Il governo preferisce aspettare i regali dell’Europa piuttosto che investire e io resto convinto che per quanto è ricca questa terra, se lo stato puntasse sull’agricoltura, si risolverebbero molti problemi”.