Menu
Altromercato - Notizie - Benessere

Routine viso autunno e inverno: 5 consigli per proteggere la tua pelle e il pianeta

foto_1

Man mano che ci avviciniamo all’autunno e all’inverno, il clima freddo, secco o ventoso che sia, e altri fattori ambientali come il fumo e lo smog stressano la pelle del viso.
Abbiamo raccolto alcuni consigli per la tua beauty routine viso che ti aiuteranno a proteggere la tua pelle in modo sostenibile per il pianeta e per le persone.

Una buona routine viso parte dalla pulizia della pelle

Procediamo con ordine e partiamo dalla pulizia della cute: infatti la detersione serale o mattutina della pelle del viso e degli occhi è un gesto fondamentale nella routine quotidiana.

Ti consigliamo di utilizzare i latti detergenti, che racchiudono una fase lipidica per la rimozione dello sporco e del trucco e una fase acquosa che ha una funzione idratante e tonificante.

I latti detergenti privi di tensioattivi assicurano una detersione delicata e sono particolarmente indicati per pelli tendenzialmente secche durante la stagione invernale.

 A ogni età la giusta routine viso

foto_2

Dopo aver deterso la pelle, va applicata una crema viso. 

Non una qualunque. 

Dovrà essere formulata per rispettare le esigenze della pelle che cambiano a seconda dell’età. Infatti con il tempo varia la concentrazione delle proteine strutturali come collagene ed elastina o sostanze funzionali come glucopolisaccaridi: è necessario quindi dare alla pelle ciò di cui ha bisogno, per renderla sempre morbida, tonica ed elastica.

Se sei sotto i 30, la Crema viso Ibisco bio, indicata per pelli sensibili e dalla texture più leggera, è quella più adatta a te, sopra i 30 anni ti consigliamo una crema più nutriente come la Crema viso idratante 24h all’aloe vera.

Per la tua routine viso d’autunno e inverno, non confondere il giorno con la notte

foto_3

Durante la stagione invernale ti consigliamo di applicare un siero viso, lasciarlo asciugare e successivamente applicare la crema viso idratante più adatta alla tua età: il siero, che solitamente ha un’azione booster o d’urto rispetto alla crema, servirà a fornire alla pelle sia una frazione d’acqua, sia una componente lipidica per un’azione idratante.

L’importante è usare il siero giusto al momento giusto: per la mattina hai bisogno di un prodotto che mantenga la pelle idratata durante il giorno, mentre la sera avrai bisogno di un rinforzo di nutrimento in vista dell’intensa attività notturna di riparazione della pelle.

Nel primo caso puoi provare il siero viso argan, nel secondo ti consigliamo l’olio siero viso booster, rivitalizzante e vitaminico sacha inchi e avocado.

Nella tua beauty routine non dimenticare il contorno occhi!

foto_4

La zona del contorno occhi è una delle parti in cui la pelle è più sottile. Ha un minor numero di ghiandole sebacee e sudoripare, ma anche una minor quantità di collagene e fibre elastiche. Con queste caratteristiche la circolazione ematica e linfatica è più lenta rispetto ad altre aree del viso ed è sensibile al ristagno di liquidi interstiziali che determinano il gonfiore delle borse e le occhiaie.

La nuova maschera sacha inchi e avocado è ciò che fa per te: è un concentrato multivitaminico, fondamentale per le pelli più mature o esigenti, per nutrire e distendere la pelle in profondità. 

Oltre all’utilizzo classico come maschera viso, si può applicare anche solo nella zona del contorno occhi per un trattamento booster specifico anti-borse e occhiaie per contrastare l’insorgenza dei gonfiori durante la notte

La formulazione in gel assicura un leggero e piacevole effetto rinfrescante, mentre la ricercata miscela di attivi presenti, determina un effetto distensivo immediato sulle borse. Può essere applicata la mattina al risveglio, perché rilascia delicata colorazione pesca che contrasta il tono violaceo di borse occhiaie, donando un aspetto più fresco e riposato alla pelle del viso.  

La maschera viso è integrabile e aiuta la routine anti-età: Dopo l’olio siero viso booster puoi applicare la tua crema antietà: all’argan  se sei in una fascia compresa tra i 30 e i 40 anni, mentre la crema al mango e papaya per una pelle con maggiori esigenze di elasticità e tonicità (over 40).

Una buona beauty routine deve fare bene a tutti

foto_5

I prodotti della linea Night Blooming Natyr, come la nuova maschera viso, vengono realizzati con sacha inchi e l’olio di noci dell’Amazzonia coltivati nella regione amazzonica di Madre de Dios e di San Martìn, da circa 150 castañeros, produttori delle comunità locali, mentre l’avocado viene raccolto nelle valli andine vicino Cusco. È in queste zone che supportiamo Candela, aiutando le popolazioni andine e indigene nel contrasto alla deforestazione, nella tutela della biodiversità e nel creare uno sviluppo sostenibile per un’intera regione.

Quando scegli i prodotti per prenderti cura del tuo viso, pensa a come vengono realizzati e al loro impatto.

Perché solo la bellezza che rispetta anche il pianeta e le persone è vera bellezza.