Menu
Notizie - Mangia e Bevi

Zucchero Amaro


Zucchero Amaro

Verità e giustizia per le Filippine

Lo scorso 15 marzo è stato ucciso Romeo Capalla, presidente di PFTC, l'organizzazione nostra partner dalla quale acquistiamo lo zucchero Mascobado. E' il centottantesimo omicidio dal luglio 2010 di una persona impegnata nella difesa dei diritti umani e nella società civile filippina (leggi tutto). In questa situazione, nella totale assenza di informazione, anche i produttori di Commercio Equo sono sistematicamente attaccati e perseguitati da anni: subito dopo l'assassinio di Romeo, è stato incendiato il mulino di Kamada dove si lavora lo zucchero Mascobado che trovate nelle Botteghe Altromercato. Aiutaci a sostenere la battaglia per la giustizia dei produttori anche con i tuoi gesti quotidiani di un consumo critico, consapevole e solidale.

Romeo Robles Capalla
Romeo Robles Capalla

Attiviamoci insieme per continuare a ricordare Romeo ed onorare la sua memoria e per chiedere verità e giustizia. Di seguito le prime iniziative della campagna Zucchero Amaro.

Le nostre vetrine allestite "a lutto"

Il 15 aprile 2014, a un mese dall'assassinio di Romeo Capalla, le Botteghe Altromercato allestiranno le vetrine "a lutto".

Lettera di protesta

Abbiamo inviato una lettera ad una serie di indirizzi istituzionali indicati da PFTC con la richiesta di investigare ed arrivare alla verità sull'assassinio di Romeo Capalla e arrestare i criminali. Abbiamo invitato le organizzazioni della nostra rete ad inviare la stessa lettera.

Partecipa alla raccolta di foto e video "Io Sono Romeo"

Le Botteghe Altromercato stanno raccogliendo foto e/o piccoli video di volontari, clienti, soci, simpatizzanti. Puoi offrirti per la foto con il cartello "Io sono Romeo, giustizia e verità nelle Filippine" o per le riprese dove chiedi giustizia e verità nelle Filippine e/o esprimi sostegno e appoggio a PFTC.


Segui gli aggiornamenti della campagna su questa pagina.


Leggi anche