Maquita

Cacao e confetture di frutta tropicale

Scopri i prodotti Maquita
Home » Maquita

Paese:

Fondazione:

Prodotto:

Valore protetto/impegno:

Ecuador

1985

Cacao e confetture di frutta tropicale

sviluppo delle comunità rurali

Segni particolari:

Il nome originario dell’organizzazione Maquita, Chuchunchic Comercializando Como Hermanos (MCCH), rappresenta il motto “Uniamo le mani e commercializziamo come fratelli”.

Motto:

“I valori basilari di Maquita sono l’etica, l’equità, l’inclusione, la solidarietà, l’armonia familiare, l’allegria e la spiritualità.”

Sito Web:

Come nasce

Maquita nacque da alcuni gruppi di organizzazioni contadine, da donne e giovani, e da gruppi di acquisto parrocchiali, formatisi spontaneamente presso le famiglie delle aree urbane più povere per fronteggiare la crisi economica. Una volta stabilito il contatto diretto con i produttori, si formò una rete di relazioni commerciali e sociali che crebbe fino a coinvolgere una varietà di prodotti in tutto l’Ecuador. Parallelamente la struttura e l’organizzazione di Maquita (MCCH) si svilupparono nel tempo per adattarsi alle nuove esigenze di un’organizzazione sempre più complessa.

Com’è oggi

L’idea all’origine di Maquita, che è anche ciò che continua a motivare i collaboratori dell’organizzazione, è di unire il commercio alla solidarietà a favore delle fasce più deboli e disagiate del Paese. La famiglia “campesina” e le comunità vengono stimolate a credere in loro stesse e a unirsi. L’unione, secondo Maquita, è una necessità, una scelta obbligata se tutti vogliono vivere meglio. Il Commercio Equo e Solidale è inscindibile dal lavoro di Maquita, che crede fortemente nella vita, nella dignità di tutte le persone, nella cura del pianeta. Il commercio, secondo Maquita, deve rispettare tutti gli attori della filiera, produttori, importatori e consumatori: solo così si può parlare di giustizia nel commercio.

Come lavora

Sostenibilità ambientale e economica

Tutte le attività di Maquita sono guidate dal principio di sviluppo umano sostenibile, applicato al campo economico (nel senso di efficienza e competitività), ambientale (rispetto della natura) e sociale (partecipazione, equità e diritti). Lavorare seguendo questo principio significa per Maquita partire dai bisogni delle comunità e ricercare il miglioramento delle condizioni di vita per i produttori, costituendo reti di partecipazione locali e nazionali, affiancando formazione, sostegno e istruzione all’attività commerciale principale.

Sostenibilità sociale

Le contadine sono attivamente coinvolte nelle attività agricole della finca, contribuendo alla diversificazione dell’economia familiare. Le donne stanno acquisendo rilievo e spazi decisionali nella gestione commerciale e nell’amministrazione del reddito. Tra tutte le organizzazioni con cui Maquita lavora, le donne rappresentano il 41% dei lavoratori, per la volontà politica istituzionale di costruire una nuova società fatta di eguaglianza e rispetto delle diversità. All’interno dell’organizzazione sono attivi diversi progetti per le donne. Tutti investono puntando al miglioramento della loro leadership, riducendo le ore e l’impegno lavorativo sia sul campo che nelle imprese e sono orientati anche a migliorare il reddito economico e l’accesso all’amministrazione familiare delle stesse.

Cosa crea/produce

“Io non coltivo per me, ma per il futuro di tutti”, così dice un coltivatore di fave di cacao, prodotto tipicamente ecuadoregno. Il cacao biologico di alta qualità viene coltivato in numerose comunità in diverse zone dell’Ecuador nelle province di Esmeraldas, Manabí, Bolívar, Los Ríos, El Oro e Guayas. Le più antiche piantagioni stabilite a Manabí sono generalmente di cacao Nacional; questo viene tradizionalmente associato ad alberi da frutto come arance, avocado, mango e banani e disseminati nei frutteti, con una magnifica diversificazione biotica che si riflette in suoli con un sufficiente strato organico.
Le fave di cacao vengono consegnate al “centro de acopio”, il centro di raccolta a livello comunitario dove avvengono il controllo di qualità e le prime fasi della lavorazione. Fin dai primi anni, Maquita ha puntato molto sulla qualità, differenziando i prezzi a seconda della qualità delle fave di cacao consegnate dai contadini. Questo aspetto, unito a una costante formazione e assistenza sul campo, ha spronato i contadini a migliorare, fino a raggiungere traguardi ambiziosi come le certificazioni Bio e Commercio Equo e Solidale.

Ananas, papaya, arazà e arancia sono ingredienti delle confetture di frutta tropicale realizzare da Maquita, che contengono almeno il 70% di frutta fresca, oltre allo zucchero di canna integrale. La confettura extra di frutti tropicali contiene l’arazà, un frutto dell’Amazzonia, ricco di vitamina C, dal sapore gradevolmente acidulo. Tutte le confetture sono preparate e confezionate da Alimentos Maquita, l’impresa sociale della Fondazione Maquita che unisce “qualità e calore” per offrire al consumatore un prodotto sano e naturale che proviene direttamente dai campesinos ecuadoregni. Molte donne sono impiegate nella preparazione delle confetture di frutta andina, che non contengono né coloranti né conservanti. La frutta fresca, coltivata senza uso di pesticidi, viene selezionata, lavata, tagliata a pezzi e messa a cuocere con lo zucchero di canna integrale fino a raggiungere la bollitura. Successivamente le confetture vengono invasate e sterilizzate, pronte per essere vendute in Ecuador o all’estero, dove sono molto apprezzate grazie all’alto contenuto di frutta.