Scegli da che parte stare.
Scegli il Commercio Equo e Solidale.

Scegli da che parte stare.
Scegli il Commercio Equo e Solidale.

30 anni dalla parte del torto

Altromercato nasce con una vocazione: favorire il mercato equo solidale senza marginalizzazione né sfruttamento, e dove la terra è rispettata e protetta.
Trent’anni fa ci credevamo soltanto noi. Oggi siamo la principale realtà di Commercio Equo e Solidale in Italia. Generiamo impatto positivo e opportunità di sviluppo in tutto il mondo, attraverso il commercio equo e la cooperazione internazionale.

In evidenza

Per realizzare il cambiamento c’è bisogno delle tue scelte.
Scegli l’equo solidale.

Vai allo shop

La sostenibilità agìta del commercio sostenibile

Fare commercio in modo equo e solidale significa mettere sempre al centro le persone, le comunità, il pianeta.
Creare valore e allo stesso tempo distribuirlo.
Generare un impatto concreto a beneficio di tutti.

Per noi la sostenibilità non è solo intenzione, è prima di tutto azione.
La nostra è sostenibilità agìta.

Produttori
Negozi

CONSUMI O SCEGLI?

notizie dal mondo
Altromercato

Nelle nostre mani c’è una scelta.

Nei territori occupati della Palestina c’è un’organizzazione di donne che realizza saponi artigianali con il sogno dell’emancipazione e dell’indipendenza in una società che le lascia ai margini. Scopri un progetto che rispecchia alla perfezione la definizione di equosolidale. Scopri AOWA.

Consumi o scegli?

Questo il titolo del libro scritto dal nostro presidente, Alessandro Franceschini, edito da Altreconomia, che prende spunto dall’esperienza di Altromercato per far riflettere sul vero valore delle “merci” e sul potere della sostenibilità per cambiare l’economia.

leggi tutti gli articoli