Menu

Riso basmati dolce e salato

Shooting for "AltroMercato" menù

Riso basmati dolce e salato

Categoria: Primi
Occasione: Aperitivo, Brunch, In piedi, Per i più piccoli, Quando vuoi
Bevande abbinate: birra artigianale saison Dui e Mes
Difficoltà: 20
Tempo di cottura: 10 minuti
Tempo di preparazione: 30 minuti circa
Stagione: Autunno, Inverno, Primavera, Estate
Autore: L'articocc - Gastronomia, Torino

Ingredienti:

Dosi per: 4 persone

Riso Basmati Bio Altromercato

250 gr

Zafferano in stimmi Altromercato

q.b.

Curcuma macinata Altromercato

un cucchiaino

Uvetta Altromercato

100 gr.

Mandorle tostate Solidale Italiano Altromercato

q.b.

Scalogno

1

Cipolla

1

Sedano

1 costa

Carota

1

Chiodi di Garofano Altromercato

4

Sale

q.b.

Olio EVO BIO Solidale Italiano Altromercato

q.b.

Erba cipollina

q.b.

IL RISO BASMATI È UN CEREALE AROMATICO QUÌ VALORIZZATO ANCOR PIÙ DA ALTRI INGREDIENTI DOLCI E SALATI CHE NE RISALTANO LE QUALITÀ ORGANOLETTICHE.

Fasi e preparazione:

  1. Cuoci il riso nel brodo di verdure ottenuto con acqua, sedano, carota, cipolla e chiodi di garofano.
  2. In una pentola fai soffriggere in poco olio lo scalogno tagliato finemente, unisci quindi lo zafferano (se quello in stimmi reidrata i filamenti in acqua tiepida o in latte caldo per circa 20 minuti prima di utilizzarlo).
  3.  Se inserisci lo zafferano a metà cottura, renderà l’aroma delicato e il colore intenso.
  4. Aggiungi la curcuma e l’uvetta precedentemente ammollata ed infine aggiungi il riso precedentemente cotto.
  5. Decora ogni piatto con mandorle in scaglie ed erba cipollina tritata finemente.

Il CircolodelCibo segnala:
Con questa ricetta realizzata da L'articiocc Gastronomia di Torino che ha collaborato alla realizzazione del Ricettario "Il sapore di un altro vivere", raccontiamo le preziose proprietà del riso basmati e dello zafferano. Il Riso basmati Altromercato proviene dal Nord dell'India dove viene coltivato da La Fair Farming Foundation Ramnagar che, nata nel 2012, riunisce i contadini di 38 villaggi delle regioni di Betalghat, Kotabag, Patkot, Dhela. Nonostante le difficoltà, il paesaggio incontaminato è ideale per la coltivazione del riso biologico. Il nome "basmati" in Indi significa profumo, fragranza, aroma; caratteristiche di questo riso a chicco lungo con il quale si possono realizzare tanti gustosi piatti, sia caldi che freddi, arricchiti di spezie, verdure, carni.

L'altro prezioso ingrediente è lo Zafferano in stimmi Altromercato proveniente dal Marocco nella provincia di Tarroudant, zona vocata a sud ovest del Marocco; qui lo zafferano viene raccolto totalmente a mano, poi essiccato e confezionato sul posto dagli agricoltori di Taliouine, piccola cooperativa situata presso il massiccio di Siroua, nella zona montuosa dell’Antiatlante, un’area povera e isolata. Lo zafferano di Tarroudant è un presidio Slow Food e contiene soltanto pistilli rossi, la parte più pregiata e profumata del fiore. Il suo aroma è delicatamente intenso e ne sono note le proprietà antiossidanti e digestive.

Foto di Marco Manchìa, 4Art StudioMarco, Torino

Per leggere e sfogliare il ricettario Il sapore di un altro vivere vai a questo link: http://bit.ly/2DDrpo0  oppure puoi scaricarlo qui: