Menu

Il momento giusto è adesso

Altromercato-CASA
IL MOMENTO GIUSTO È ADESSO

INVESTIAMO IN UN FUTURO SOLIDALE E SOSTENIBILE.

È questo il momento in cui il movimento del Commercio Equo e Solidale italiano deve far sentire la propria voce per poter (ri)costruire insieme un futuro più giusto. In questa fase di ripartenza, l’unica risposta possibile alla crisi sociale, sanitaria ed economica è un’economia equa, solidale e sostenibile. 

Per riscrivere le regole di un’economia più giusta abbiamo bisogno anche di te!

  • È il momento di RISCRIVERE un nuovo inizio, più giusto ed equo per tutti, in Italia e nel Mondo
  • È il momento di dare forza e PROMUOVERE ciò che facciamo da oltre 30 anni: mettere al primo posto, nel commercio, le persone e il pianeta anziché il profitto
  • È il momento di MOSTRARE che un'economia basata sul benessere delle persone e dell’ambiente è possibile: è un modello in cui nessuno viene lasciato indietro
  • È il momento di AFFERMARE che non possiamo più permetterci un modello diverso da questo
  • È il momento di COSTRUIRE, con una maggiore attenzione verso la solidarietà, l’etica e scelte di consumo più sostenibili

È IL MOMENTO DI SOSTENERE E INVESTIRE NEI PROGETTI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE.

Anche tu puoi diventare protagonista dell’economia del futuro e della costruzione di un mondo più solidale e sostenibile.  Aderisci alla nostra campagna di raccolta di capitale sociale e sottoscrivi una o più quote in una delle cooperative Altromercato aderenti, puoi contribuire inoltre a realizzare il grande progetto “Casa Altromercato”. 

Uno spazio aperto al mondo

La nostra casa sarà come noiaccogliente e aperta al mondo. Abbiamo quindi pensato a un complesso  vivo, che crei connessioni e opportunità. Casa Altromercato sarà un edificio polifunzionale e proiettato in un futuro sostenibile. Uno spazio pensato per ospitare:

  • Eventi e convegni, occasioni di incontro e condivisione per persone e realtà profit e non profit interessate ai nostri valori;
  • Laboratori esperienziali e workshop;
  • Showroom del “vivere sostenibile” (alimentari, moda, cosmesi, artigianato) con spazi per presentazioni e sfilate;
  • Innovazione sociale: spazio per startup e progetti collegati alle attività di Altromercato e aree per coworking.

Un viaggio intorno al mondo della sostenibilità, nel cuore della città di Verona.

Perché aiutarci a costruire la casa Altromercato


Per generare un impatto locale, ambientale e sociale. Come? Scopri qui sotto i tre valori fondanti:

Nature

Daremo valore al territorio che ci circonda, creando un’area inserita nel contesto urbano ma dall’anima profondamente naturale. Un luogo dove chiunque, lavoratore o visitatore, si senta immerso e proiettato in un futuro che mette al centro le persone e la sostenibilità ambientale.

Nature

Odiamo gli sprechi. Per questo Casa Altromercato sarà un edificio “passivo”, che concilia efficienza energetica con la convenienza economica e il risparmio delle risorse naturali. Casa Altromercato sarà una struttura “intelligente” e autosufficiente, creata con materiali durevoli, ecocompatibili, affiancati da impianti autoregolati in funzione dei bisogni. Sarà un edificio all’avanguardia anche grazie a partner d’eccellenza: ENEA e Università di Bologna garantiranno il monitoraggio e l’efficienza delle prestazioni, mentre importanti partner commerciali e tecnologici forniranno materiali innovativi.

Nature

Vogliamo creare un luogo unico in città, dove etica, sostenibilità e condivisione si incontrino. Casa Altromercato sarà la casa di tutti: non solo sede dell’organizzazione, ma un valore per tutta la collettività.


Costruiamo insieme la Casa Altromercato


Ecco come puoi aderire:

Puoi fare la tua parte diventando socio/a di una delle cooperative che aderiscono alla nostra campagna e sottoscrivendo quote di capitale sociale destinate alla campagna “Casa Altromercato”, che saranno così impiegate:

  • Il 75% dell’importo da te sottoscritto sarà destinato alla promozione e diffusione locale del Commercio Equo e Solidale da parte della cooperativa a cui hai aderito;

  • Il restante 25% sarà impiegato nel progetto Casa Altromercato in forma di quote di capitale sociale sottoscritte in Altromercato da parte della cooperativa;

  • E non è tutto! Il capitale sociale sottoscritto in Altromercato da parte delle cooperative aderenti nell’ambito di questa campagna (pari al 25% degli importi versati da te e dagli altri aderenti) sarà raddoppiato da CoopFond, fondo di sviluppo delle imprese cooperative, che si impegna così a sostenere direttamente la nostra campagna.

In questo modo, per intenderci, una tua sottoscrizione da 1.000 € ne varrà 1.250, di cui 250 sottoscritti da CoopFond. Di questi 1.250 €, dunque, 750 € sosterranno attivamente la cooperativa che hai scelto e gli altri 500 € andranno a supporto della campagna Casa Altromercato, generando un meccanismo virtuoso di buona finanza.

Grazie alla sottoscrizione di capitale sociale per Casa Altromercato dalla persona fisica nell’organizzazione socia di Altromercato, si genererà questo meccanismo virtuoso:

  • l’organizzazione socia di Altromercato sottoscriverà a sua volta il 25% del valore sottoscritto dalla persona fisica in Altromercato;

  • il restante 75% del capitale sociale sottoscritto dalla persona fisica sarà impiegato da parte dell’organizzazione socia di Altromercato nelle proprie attività di radicamento e rilancio a livello locale;

  • il nuovo capitale sociale, sottoscritto in Altromercato da parte dell’organizzazione socia di Altromercato, sarà raddoppiato da parte di CoopFond, fondo di sviluppo delle imprese cooperative.

In questo modo, ogni 1.000 € di capitale sottoscritto nelle singole organizzazioni socie di Altromercato, genererà una capitalizzazione per 1.250€.

La quota di capitale sociale – di importo variabile nelle diverse organizzazioni – può essere incrementata in ogni momento e può essere richiesta alla cooperativa solo nel momento del recesso da socio.

La sottoscrizione di capitale sociale nelle organizzazioni socie di Altromercato rappresenta un investimento a favore della missione di promozione del Commercio Equo e Solidale della singola organizzazione in cui viene sottoscritto. Il capitale sociale delle organizzazioni socie di Altromercato è costituito dalla somma delle quote di capitale sottoscritto in ogni singola organizzazione da parte dei suoi soci. Sulla quota di capitale sociale il socio non riceve alcun interesse.

Partecipa con noi

Contattaci subito, chiama uno dei nostri soci aderenti.

Cooperativa

Città

Referente

Email

Tel.

La Bottega della
Solidarietà soc. coop.

Sondrio

Lidia Perucconi

bdmson@tin.it

3391626341

Il Mappamondo soc. coop.

Mantova

Annalisa Ferrari

liese@libero.it; info@mappamondomantova.it

3408122580

Mandacarù onlus scs

Trento  

Giovanni Bridi

microcredito@mandacaru.it

3474012544

Pace e Sviluppo scs

Treviso

Gino Bortoletto

soci@pacesviluppo.org

0422301424

Unicomondo società
cooperativa sociale

Vicenza

Elena Thiella

amministrazione@unicomondo.org

04441833700

Mariposa onlus

Pisogne (BS)

Gianfranco Picciotto

gianpicciotto@tin.it

3711647432

Il Villaggio dei Popoli

Firenze

Paolo Costantini

soci@villaggiodeipopoli.org

3423529619

Le Rondini soc. coop.

Verona

Sara Poli

amministrazione@rondini.org; comunicazione@rondini.org

0457145945

Chico Mendes scs

Milano

Luca Munari

soci@chicomendes.it

339 8076462

Cooperativa di consumo
Della Rava e Della Fava soc. coop.

Asti

Paolo Fiscelli

altromercato@ravafava.it

3282147581

Ex Aequo Bottega
del mondo soc. coop.

Bologna

Beatrice Calegari

sostenitori@exaequo.bo.it

051 2333588

Nonsolonoi onlus

Cremona

Francesca Poli

presidenza@nonsolonoi.org

3291864256