1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa
Contenuto della pagina

Altromercato, con la linea di moda etica Auteurs du Monde, sostiene

Fashion Revolution

 

La moda è una forza importante, di cui tenere conto nella nostra società. Può suscitare emozioni, provocare, guidare, affascinare.
Dal 18 al 24 aprile 2016, può fare ancora di più, perché stiamo trasformando la moda in una forza di giustizia.
Dopo il successo degli scorsi anni la campagna internazionale Fashion Revolution, che, in occasione dell’anniversario della strage di Rana Plaza a Dhaka, in Bangladesh, dove nel 2013 hanno perso la vita 1133 operai del tessile, pone a tutti una semplice domanda:

Chi ha fatto i miei vestiti?

Rispondere è semplice, basterà indossare gli abiti al contrario, con l’etichetta bene in vista, fotografarsi e condividere le foto attraverso i social media (Facebook, Twitter, Instagram) con l’hashtag #WhoMadeMyClothes, taggando i grandi marchi della moda e condividendo le loro risposte. 

 
 
Artigiane di KTS e Manushi (Nepal) e Sabahar (Etiopia)
Artigiane di KTS e Manushi (Nepal) e Sabahar (Etiopia)
 

Dal 18 al 24 aprile 2016 le persone di tutto il mondo, dai designer ai negozi di abbigliamento, dai coltivatori di cotone ai lavoratori delle fabbriche, agli attivisti, ai media ed a ogni individuo che è interessato a ciò che indossa, si riunirà per sostenere un grande, unico messaggio di cambiamento e di giustizia. Seguite Fashion Revolution sul web e cercate l'evento più vicino a voi.
Partecipate anche voi alla Fashion Revolution, troverete i vostri contributi qui sotto.

Sede operativa Viale Francia, 1/C - 37135 Verona (VR) - Italy Tel. +39.045.8222600 Contattaci
Sede legale Via F. Crispi, 9 - 39100 Bolzano (BZ) - Italy P. IVA 01337600215 Reg. prov. coop. A145619