Torna l’appuntamento con Biofach, la più grande fiera del biologico al mondo.

Dal 26 al 29 luglio a Norimberga si terrà l’edizione estiva di una della occasioni più attese per gli operatori del settore. Noi di Altromercato parteciperemo anche quest’anno con il nostro stand e i prodotti delle nostre filiere identitarie.

Altromercato al Biofach: fair for the people, care for the earth

Con questo messaggio racconteremo come lavoriamo ogni giorno nel rispetto delle persone e del pianeta, realizzando prodotti buoni per chi li produce, per chi li sceglie e per la terra. La nostra attenzione sarà principalmente sul mondo dello zucchero, del cacao, del pomodoro e del riso.

Non semplici prodotti, ma storie di sostenibilità concreta. 

Cacao e cioccolato biologici ed equosolidali

Linea Mascao

Le produzioni che porteremo come simbolo hanno un basso impatto sull’ambiente e favoriscono lo sviluppo di pratiche che lo tutelano. A partire dalla filiera del nostro cacao, da cui nasce il cioccolato delle tavolette Mascao o il Cioccolato Manifesto: le organizzazioni di produttori con cui collaboriamo utilizzano metodi di coltivazione tradizionale all’ombra di altri alberi, che proteggono il suolo e permettono di conservare la biodiversità; accanto alle piante di cacao seminano altre varietà di alberi per l’autoconsumo, evitando così il disboscamento di vaste aree. Per il nostro cioccolato, inoltre, prediligiamo pack riciclabili e senza alluminio, lavorando costantemente sulla riciclabilità degli imballaggi dei nostri prodotti.

Il riso che protegge la biodiversità

Nella filiera del riso equosolidale, invece, sosteniamo in modo concreto gruppi di produttori che agiscono in modo sostenibile sul tema della biodiversità. Loro stessi sono i primi a essere colpiti dagli effetti del cambiamento climatico, ma anche i primi a sviluppare strategie di adattamento efficaci e rispettose del pianeta, rappresentando esempi virtuosi di produzione alimentare attenta all’ambiente e al clima e dando vita a progetti specifici di adattamento.

la nostra linea di riso integrale

Il riso che protegge la biodiversità

la nostra linea di riso integrale

Nella filiera del riso equosolidale, invece, sosteniamo in modo concreto gruppi di produttori che agiscono in modo sostenibile sul tema della biodiversità. Loro stessi sono i primi a essere colpiti dagli effetti del cambiamento climatico, ma anche i primi a sviluppare strategie di adattamento efficaci e rispettose del pianeta, rappresentando esempi virtuosi di produzione alimentare attenta all’ambiente e al clima e dando vita a progetti specifici di adattamento.

Lo zucchero integrale di canna ad alto impatto sociale

Lo zucchero integrale di canna Dulcita dall'Ecuador è solo uno degli zuccheri della nostra gamma

Oltre a essere biologici, attenti alle risorse del suolo, al risparmio d’acqua e all’inquinamento, questi prodotti sono stati scelti come simbolo dell’alto impatto sociale che la loro produzione per il Commercio Equo e Solidale può avere. 

Nella filiera dello zucchero, ad esempio, i coltivatori e le coltivatrici con cui lavoriamo, grazie alla lavorazione della canna da zucchero per il Commercio Equo e Solidale e ai programmi di cooperazione internazionale, sono riusciti col tempo ad ottenere l’indipendenza dagli intermediari e gestire direttamente produzione, trasformazione ed esportazione dello zucchero.

Il pomodoro biologico, made in Italy, che difende la legalità

Non ultima la filiera del pomodoro, sviluppata nel Sud Italia, in territori di Puglia e Sicilia, dove alcune organizzazioni di produttori contrastano il lavoro nero, l’illegalità e le azioni di criminalità mafiosa. Nella nostra filiera del pomodoro i lavoratori vengono assunti regolarmente, le aree a rischio di sfruttamento della terra e del lavoro vengono recuperate, e l’agricoltura diventa davvero inclusiva. Noi promuoviamo lo sviluppo sostenibile e i prezzi pagati ai produttori sono equi alla garanzia di condizioni di vita migliori e dignitose.

Il pomodoro biologico, made in Italy, che difende la legalità

Non ultima la filiera del pomodoro, sviluppata nel Sud Italia, in territori difficili di Puglia e Sicilia dove alcune organizzazioni di produttori contrastano il lavoro nero, l’illegalità e le azioni di criminalità mafiosa. Nella nostra filiera del pomodoro i lavoratori vengono assunti regolarmente, le aree a rischio di sfruttamento della terra e del lavoro vengono recuperate, e l’agricoltura diventa davvero inclusiva. Noi promuoviamo lo sviluppo sostenibile e i prezzi pagati ai produttori sono equi alla garanzia di condizioni di vita migliori e dignitose.

VIVANESS 2022 al Biofach

All’interno del Biofach ci sarà una sezione fieristica dedicata interamente alla cosmesi naturale e biologica, alla quale parteciperemo con i prodotti del nostro brand Natyr.

I prodotti Natyr sono realizzati con oltre 50 materie prime da Commercio Equo e Solidale, coinvolgendo più di 2000 piccoli produttori in 25 Paesi del mondo. Il 50% degli ingredienti di ogni prodotto, in peso o in valore, è realizzato proprio con queste materie prime. I cosmetici Natyr Bio sono certificati Natrue, storico e rigoroso disciplinare internazionale a tutela del consumatore.

Vuoi saperne di più sui nostri prodotti e il nostro lavoro? 

Trovi tutte le info per partecipare alla fiera qui.

Vieni a trovarci al Biofach!